Concept

Frida Firenze ripensa il mondo dei Pet Accessories come un complemento di stile nel look del padrone: perfetti per chi ama viziarsi e viziare il proprio compagno a quattro zampe, grazie ai materiali ricercati, alle lavorazioni accurate e al design esclusivo.

Immancabili dettagli di stile da scegliere secondo la propria personalità e quella del proprio cagnolino, da sfoggiare secondo l’occasione. Preziosi, ricercati e assolutamente trendy, da ammirare e comprare in boutique, abbinandoli alla IT Bag del momento e alle scarpe fatte a mano.

Lifestyle

«Il cane Frida Firenze è sempre protagonista, ama il lusso e stare al centro dell’attenzione. Adora il proprio padrone e lo accompagna per le vie dello shopping, per poi fare un salto all’evento di opening del locale trendy, prima di rientrare nel suo loft.

Mondano e vanitoso, è un “cane Diva” a cui piace posare per lo street style all’uscita delle sfilate ed è, allo stesso tempo, a suo agio nei migliori salotti della città per le grandi soirée. Non si dà limiti e osa sicuro ogni tipo di look, mixando carattere e grinta senza rinunciare all’allure glam che gli dona la toeletta settimanale, rigorosamente del suo coiffeur di fiducia».

Tommaso Bencistà Falorni

Musa ispiratrice

L’iconografia del logo narra la leggenda di Frida, un piccolo levriero della famiglia Falorni che, nel 1931,

fu morso da una vipera e divenne una rondine.

È stata lei ad ispirare Frida Firenze, un mondo di accessori per cani di piccola e media taglia, interamente Made in Italy,

che trasforma i nostri amici a 4 zampe in vere Pet Icons!

powered by TBF LIMITED